Ricette "InViaggio"


Vapori di spezie e suoni che arrivano dal Punjab indiano fino alla Thailandia, dal Giappone fino alla Camargue.


Risi e bisi con fegato grasso d’oca glassato alla veneziana


GG344

Cosa ti serve

Per il risotto
  • [   ] 240 g Riso Gallo Carnaroli del Pavese
  • [   ] 30 g cipolla tritata
  • [   ] 60 g burro
  • [   ] 20 g parmigiano-reggiano grattugiato
  • [   ] œ bicchiere vino bianco secco
Per i piselli
  • [   ] 280 g piselli già sgranati e i loro baccelli
  • [   ] 30 g cipolla tritata
  • [   ] 30 ml olio extravergine d'oliva
  • [   ] œ l brodo leggero
Per il fegato grasso d'oca
  • [   ] 200 g fegato grasso d'oca tagliato in 12 cubetti
  • [   ] 100 ml Marsala
  • [   ] 100 ml Demi-glace
  • [   ] 30 g cipolla rossa in agrodolce tagliata a julienne

Proposto da: Angelo Sabatelli


30'
4
Media

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del risi e bisi: soffriggere la cipolla in olio d’oliva, quando è dorata aggiungere i piselli e i baccelli, soffriggere e aggiungere il brodo. Cuocere per 10 minuti mettere i piselli da parte e frullare i baccelli con il brodo, passare con il colino.

 

Soffriggere la cipolla con metà del burro al colino, aggiungere il riso Carnaroli e tostare, aggiungere il vino e fare evaporare. Aggiungere il brodo di piselli bollente poco per volta e portare a cottura.

 

Tre minuti prima della fine aggiungere i piselli. Mantecare con parmigiano-reggiano e il restante burro in un tegamino. Far ridurre Marsala e Demi-glace del 50%. Salare e pepare il fegato d’oca e spadellarlo in una padella antiaderente, aggiungere la cipolla e infine la salsa, facendo glassare bene.
Servire il risi e bisi ponendo sopra i cubi di fegato d’oca e irrorare con la salsa.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InViaggio"