Ricette "InVenta"


Sperimentazione e fantasia per Risi e Risotti che stimolano la tua curiosità e il tuo savoir faire ai fornelli.


Riso ai funghi e conchiglie giapponesi


GG345

Cosa ti serve

  • [   ] 200 g Riso Gallo Carnaroli del Pavese
  • [   ] 1 spicchio aglio
  • [   ] 80 g olio extravergine d'oliva
  • [   ] 1 bicchiere vino bianco secco
  • [   ] 20 g burro
  • [   ] œ cipolla piccola
  • [   ] œ carota
  • [   ] un pezzetto gambo di sedano
  • [   ] 1 cucchiaio erba cipollina tritata
  • [   ] 300 g funghi giapponesi puliti e a pezzetti
  • [   ] 400 g vongole
  • [   ] 500 g 5 varietà di conchiglie giapponesi
  • [   ] 20 g scalogno
  • [   ] 1 l acqua
  • [   ] 1 ciuffetto erba cipollina a pezzetti

Proposto da: Masahiko Kobe


30'
2
Media

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Il brodo di conchiglie:
In una casseruola rosolare l’aglio con 50 g di olio, aggiungere le conchiglie e le vongole con metà del vino bianco e lasciar evaporare.
Quando i frutti di mare saranno aperti, toglierli dal fuoco e ricavare la polpa di circa la metà lasciando interi gli altri per guarnire i piatti.
Filtrare il liquido di cottura e porlo in una casseruola con 1 l di acqua, la cipolla, la carota, il sedano e far cuocere a fuoco lento per 40 minuti passare il tutto a setaccio sottile.

 
Il riso ai funghi:
In un tegame soffriggere nel burro lo scalogno tritato, aggiungere il riso e farlo rosolare. Bagnare con il restante vino e lasciarlo evaporare. Poco alla volta, aggiungere il brodo bollente di conchiglie. A metà cottura aggiungere la polpa dei frutti di mare, 1/3 di conchiglie e i funghi.
Completare la cottura al dente.
Mantecare il riso ai funghi con il rimanente olio e l’erba cipollina. Aggiustate di sale e pepe.
Versare il riso nei piatti guarnendo con i funghi e le conchiglie tenute da parte.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InVenta"