Ricette "InForma"


Risi e Risotti che tengono sotto controllo l'armonia del tuo corpo e della tua mente.


Riso ai gamberi rossi su vellutata di fave


GG147

Cosa ti serve

  • [   ] 240 g riso Carnaroli del Pavese Gran Riserva
  • [   ] 12 gamberi rossi del Mediterraneo
  • [   ] 1 bicchierino Cognac
  • [   ] 200 g fave fresche
  • [   ] 2 scalogni
  • [   ] 1 spicchio di aglio
  • [   ] 1/2 l brodo vegetale
  • [   ] 200 ml panna fresca
  • [   ] 1 bicchiere vino bianco
  • [   ] 1 l brodo di pesce
  • [   ] 100 g concassé di pomodorini ramati
  • [   ] sale
  • [   ] pepe
  • [   ] olio extravergine di oliva

Proposto da: Tiziano Capon


40'
3
Facile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso ai gamberi: lessate le fave e pelatele. Lavate i gamberi, fateli saltare in padella, sfumateli con il Cognac e teneteli da parte. In una casseruola rosolate uno scalogno tritato e l’aglio con poco olio, quindi aggiungete le fave, coprite con il brodo vegetale e cuocete per pochi minuti. Scolate alcune fave con una schiumarola e tenetele, quindi frullate il resto con un mixer unendo panna, sale e pepe.

 

Scaldate dell’olio in una seconda casseruola, unite il rimanente scalogno tritato, lasciate rosolare e aggiungete il riso. Fatelo tostare, sfumate con il vino e aggiungete poco per volta il brodo di pesce bollente. A metà cottura aggiungete 8 code di gambero fatte a pezzetti e alcune fave intere. Aggiustate di sale e pepe. Quando il risotto è cotto mantecatelo, fuori dal fuoco, con olio di oliva. Disponete sui piatti la vellutata di fave, adagiate nel mezzo il risotto, guarnite con un gambero rosso intero, alcune fave e il concassé di pomodoro. il riso ai gamberi è pronto per essere servito e gustato.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InForma"