Ricette "InTempo"


Risi e risotti pronti da cucinare con il minimo sforzo e la massima qualità, pur avendo poco tempo.


Riso al nero di seppia e calamaretti


GG175

Cosa ti serve

  • [   ] 240 g riso Carnaroli del Pavese Gran Riserva
  • [   ] 10 g nero di seppia
  • [   ] 240 g calamaretti
  • [   ] 1 l fumetto di pesce leggero
  • [   ]  1/2 bicchiere vino bianco secco
  • [   ] 100 ml olio extravergine di oliva

Proposto da: Alfio Ghezzi


35'
3
Facile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso al nero di seppia: scaldate un cucchiaio di olio in una casseruola, unite il riso e fatelo tostare per un minuto, mescolando con un cucchiaio di legno. Bagnate con il vino e fatelo evaporare. Aggiungete poco per volta il fumetto di pesce bollente sempre mescolando.

 

Durante la cottura del risotto, fate saltare velocemente i calamaretti ben puliti in una padella con poco olio. Togliete il riso al dente quando è ancora leggermente brodoso, aggiungete poco olio, coprite e fate riposare qualche minuto. Nel frattempo scaldate il nero di seppia e montatelo con l’olio. Disponete il risotto al nero di seppia sui piatti, disegnando sopra una spirale con il nero di seppia e distribuite i calamaretti sulla spirale.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InTempo"