Ricette "InTempo"


Risi e risotti pronti da cucinare con il minimo sforzo e la massima qualità, pur avendo poco tempo.


Riso allo zafferano, cozze, fagioli cannellini e cipollina


GG120

Cosa ti serve

  • [   ] 320 g riso Carnaroli del Pavese
  • [   ] 80 g fagioli cannellini secchi (oppure 150 g fagioli cannellini freschi sgranati)
  • [   ] un pizzico di zafferano in pistilli
  • [   ] un pizzico di erba cipollina tritata
  • [   ] 40 cozze aperte e private della conchiglia
  • [   ] 1.5 l fumetto bollente di pesce
  • [   ] il fondo di cottura delle cozze
  • [   ] 50 g burro
  • [   ] 1 scalogno tritato
  • [   ] 1 bicchiere di vino bianco secco
  • [   ] 2 spicchi di aglio
  • [   ] 1 pomodoro maturo a dadolini

Proposto da: Franco Luise


20'
4
Difficile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso allo zafferano: in una casseruola saltare in poco olio caldo e aglio le cozze, sfumarle con un pò di vino bianco e coprirle. Quando saranno tutte aperte toglierle dal fuoco. Isolare i molluschi e filtrare il liquido.

 

 
Cuocere i cannellini (tenuti a bagno una notte se secchi) in acqua bollente con sedano, carota e cipolla.
In una casseruola rosolare lo scalogno in olio di oliva. Unire il riso Carnaroli, tostarlo e sfumarlo con il vino. Continuare la cottura unendo il fumetto di pesce.

 

 

Sciogliere lo zafferano nel liquido delle cozze e unirlo al risotto. Quando sarà al dente aggiungere le cozze e i cannellini. Aggiustare di sale e pepe al mulinello. Fuori dal fuoco mantecare il riso allo zafferano con il burro e l’erba cipollina e decorare con il concasse di pomodoro.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InTempo"