Ricette "InVenta"


Sperimentazione e fantasia per Risi e Risotti che stimolano la tua curiosità e il tuo savoir faire ai fornelli.


Riso allo zafferano di San Gimignano, sedano verde e salame fresco di Cinta senese


GG171

Cosa ti serve

  • [   ] 240 g riso Carnaroli del Pavese Gran Riserva
  • [   ] 0
  • [   ] 4 g pistilli di zafferano
  • [   ] 4 coste di sedano verde
  • [   ] salame fresco di Cinta senese
  • [   ] 1 scalogno
  • [   ] 1 l brodo vegetale
  • [   ] 1 bicchiere vino bianco secco
  • [   ] 50 g fondo di cottura (possibilmente di maialino)
  • [   ] sale
  • [   ] pepe
  • [   ] olio extravergine di oliva
  • [   ] 50 g burro
  • [   ]  50 g Parmigiano-Reggiano grattugiato

Proposto da: Gaetano Trovato


40'
3
Facile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso allo zafferano: scaldate poco olio in un tegame, unite lo scalogno tritato, fate rosolare poi aggiungete il riso. Lasciatelo tostare, sfumate con il vino, unite i pistilli di zafferano e continuate la cottura aggiungendo poco per volta il brodo bollente.

 

A metà cottura unite le costole di sedano mondate dai filamenti e tagliate a triangolini. Aggiustate di sale e pepe. Tagliate il salame di Cinta in 4 fette spesse 2 cm e fatele dorare leggermente in una padella con un filo di olio, un minuto per lato. Quando il risotto è pronto, mantecatelo fuori dal fuoco con il burro e il Parmigiano. Servite il riso allo zafferano in piatti caldi adagiandovi sopra una fetta di salame e contornando con un filo di fondo di maialino caldo.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InVenta"