Ricette "InViaggio"


Vapori di spezie e suoni che arrivano dal Punjab indiano fino alla Thailandia, dal Giappone fino alla Camargue.


Riso Arborio alla polacca


GG233

Cosa ti serve

  • [   ] 240 g Riso Arborio delle Risaie Lombarde
  • [   ] 1 cipolla piccola
  • [   ] 1 bicchiere vino bianco
  • [   ] 3/4 l brodo di pollo
  • [   ] 80 g funghi gallinacci
  • [   ] 80 g porcini
  • [   ] timo
  • [   ] 400 g carré di maialino
  • [   ] 1 dl vodka (Zubrowka del bisonte)
  • [   ] bacche di ginepro
  • [   ] alloro
  • [   ]  50 ml crema di latte
  • [   ] 2 pomodori
  • [   ] sale
  • [   ] pepe
  • [   ] olio extravergine di oliva
  • [   ] 60 g burro
  • [   ] 80 g Parmigiano-Reggiano grattugiato

Proposto da: Kurt Scheller


45'
3
Difficile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso: soffriggete la cipolla tritata con poco olio, aggiungete il riso Arborio e sfumatelo con il vino. Unite 2 mestoli di brodo, portate a bollore, togliete dal fuoco e lasciate riposare.

 

Nel frattempo fate fondere poco burro in una padella, unite i funghi a pezzetti, spolverate con timo, sale e pepe. Tenete da parte.
Mettete a marinare il carré con la vodka, il ginepro schiacciato e 1-2 foglie di alloro e lasciate riposare per 20 minuti circa. Scolate la carne, fatela soffriggere in una padella, quindi mettetela in una pirofila. Salate, pepate e trasferitela in forno per 15 minuti in modo che non cuocia troppo. Tagliate il carré a fette e tenetelo da parte.

 

Rimettete il riso Arborio sul fuoco e portate a cottura aggiungendo poco per volta il brodo bollente. Aggiustate di sale e pepe, poi unite i funghi, la crema di latte montata a neve, il Parmigiano e il burro. Lasciate mantecare il risotto, quindi trasferitelo nei piatti di portata e servite guarnendoli con pezzetti di pomodoro e con le cotolette di maialino.

 

Il vostro riso Arborio alla polacca è pronto per essere servito e gustato.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InViaggio"