Ricette "InVenta"


Sperimentazione e fantasia per Risi e Risotti che stimolano la tua curiosità e il tuo savoir faire ai fornelli.


Riso Carnaroli ai fagiolini con animelle su petali di pomodoro


GG303

Cosa ti serve

  • [   ] 280 g Riso Gallo Carnaroli del Pavese
  • [   ] 200 g animelle di vitello
  • [   ] sbollentate e tolte le nervature
  • [   ] 100 g fagioli dall'occhio già ammollati per 12 ore
  • [   ] 100 g burro
  • [   ] 40 g parmigiano-reggiano
  • [   ] 4 pomodori grossi a grappolo
  • [   ] 1 piccola cipolla tritata
  • [   ] 1 scalogno tritato
  • [   ] 1 bicchiere di vino bianco
  • [   ] 2 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • [   ] 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • [   ] 1 cucchiaio concassé di pomodoro
  • [   ] 1 l brodo di carne bollente

Proposto da: Massimo Milan


30'
4
Media

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso Carnaroli: incidere a croce la buccia dei pomodori, passarli velocemente nell’acqua bollente e raffreddarli in acqua con ghiaccio. Pelare i quattro petali di ciascuno e asciugarli nel forno semiaperto a 40-50°.

 
Sobbollire i fagioli per circa un’ora e scolarli. Soffriggere la cipolla e lo scalogno in 20 g di burro. Aggiungere una polpa di pomodoro e i fagioli. Salare e pepare.

 

 

In una casseruola tostare il riso Carnaroli con l’olio e 20 g di burro. Sfumare con 3/4 del vino bianco e proseguire la cottura aggiungendo il composto di fagioli e piano il brodo bollente.

 
Nel frattempo, saltare le animelle a pezzetti in 30 g di burro, scolarle e in un pentolino a parte sfumarle con il restante vino. Aggiustarle di sale e pepe. Tenere in caldo. Mantecare il riso Carnaroli fuori dal fuoco con il burro restante, il formaggio, il prezzemolo e il concassé. Salare e pepare.
Servire in piatti ben caldi guarnendo con le animelle e contornando con i petali di pomodoro.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InVenta"