Ricette "InVenta"


Sperimentazione e fantasia per Risi e Risotti che stimolano la tua curiosità e il tuo savoir faire ai fornelli.


Riso Carnaroli all’aragosta e champagne


GG332

Cosa ti serve

  • [   ] 260 g Riso Gallo Carnaroli del Pavese
  • [   ] 20 g burro
  • [   ] 20 g burro d'aragosta
  • [   ] 20 g scalogno tritato
  • [   ] 2 dl champagne brut
  • [   ] 1 l brodo d'aragosta (ottenuto bollendola con un piccolo bouquet di erbe aromatiche)
  • [   ] 120 g aragosta cotta
  • [   ] sgusciata e tagliata a cubetti
  • [   ] 4 pinze di aragosta sgusciate
  • [   ] 1 bouquet di aneto

Proposto da: Adolfo Blokbergen


30'
4
Facile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso Carnaroli all’aragosta: in un tegame di rame soffriggere lentamente nel burro lo scalogno. Aggiungere il riso Carnaroli lasciandolo tostare leggermente. Versare metà champagne e far evaporare.

 

 

Cominciare ad aggiungere il brodo d’aragosta ben caldo rimestando continuamente. A cottura quasi ultimata unire il restante champagne e amalgamare con il burro di aragosta indi aggiungere i cubetti. Aggiustare di sale e pepe.
Servire il riso Carnaroli ben caldo guarnito con le pinze di aragosta e un ciuffetto di aneto.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InVenta"