Ricette "InTempo"


Risi e risotti pronti da cucinare con il minimo sforzo e la massima qualità, pur avendo poco tempo.


Riso Carnaroli, prezzemolo e vongole veraci


GG071

Cosa ti serve

  • [   ] 240 g riso Carnaroli del Pavese
  • [   ] 40 vongole veraci
  • [   ] 1 mazzo di prezzemolo di media grandezza
  • [   ] 80 g burro
  • [   ] 1 spicchio di aglio
  • [   ] 1 manciata di parmigiano-reggiano grattugiato
  • [   ] 1
  • [   ] 5 l acqua bollente leggermente salata
  • [   ] vino bianco

Proposto da: Paolo Lopriore


25'
3
Difficile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso carnaroli: sfogliare il mazzo di prezzemolo, lavarlo con cura e frullarlo con dell’acqua fredda, passare al colino fino. Riscaldare il liquido ottenuto fino a quando incomincerà a rapprendersi. Raffreddare con abbondante ghiaccio e filtrare con l’aiuto di un torcione a trama fine, diluire con dell’olio, aggiustando di sale e pepe, il composto così ottenuto e riporlo in frigorifero.

 

 
In una casseruola far tostare il riso Carnaroli con una noce di burro ed uno spicchio di aglio pelato, sfumare con il vino bianco, togliere l’aglio e portare a cottura aggiungendo di volta in volta acqua bollente.

 

 
Ritirare dal fuoco la casseruola e lasciar riposare qualche minuto il risotto aggiungendo il restante burro e il parmigiano-reggiano, mantecare aggiustando di sale e pepe.
Mettere il risotto in piatti individuali. Guarnire adagiandovi sopra le vongole crude precedentemente aperte e ripulite da eventuali granelli di sabbia. Decorare il tutto con l’impasto di prezzemolo.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InTempo"