Ricette "InForma"


Risi e Risotti che tengono sotto controllo l'armonia del tuo corpo e della tua mente.


Riso integrale al Mezzo Pesto


1358867609734_IMG_0246

Cosa ti serve

  • [   ] 4 tazzine da caffè di Blond Integrale(circa 200 gr)
  • [   ] 2 pomodori maturi
  • [   ] 15 g di foglie di basilico
  • [   ] 20 g di pinoli
  • [   ] 50 g di cipolla bianca
  • [   ] 50 g di parmigiano grattugiato
  • [   ] 20 g di burro
  • [   ] olio extra vergine di oliva
  • [   ] 1 spicchio di aglio grande o 2 piccoli
  • [   ] 100 ml di vino bianco secco
  • [   ] 1 lt di brodo vegetale
  • [   ] mezzo cucchiaino di cumino

Proposto da: Mauro Cogoni


25'
4
Media

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso integrale: iniziamo preparando il brodo vegetale, peliamo e tritiamo finemente la cipolla e mezza dose di aglio. In una casseruola piuttosto voluminosa mettiamo dell’olio di oliva come fondo per il soffritto di aglio e cipolla. Li versiamo insieme ai pinoli ed il cumino. Facciamo soffriggere per circa 2 minuti girando spesso.

 
Quando i pinoli cominciano a prendere colore e le cipolle imbiondiscono, versiamo il riso integrale e lasciamolo tostare per 2 minuti. Ora sfumiamo con il vino bianco, mescoliamo per amalgamare e facciamolo evaporare interamente.

 
Ad evaporazione avvenuta aggiungiamo il brodo coprendo il riso integrale a filo. Lasciamo cuocere, aggiungendo eventualmente altro brodo, per 18 minuti.

 

 

Preparazione del pesto: iniziamo con il preparare i pomodori. dopo averli lavati li tagliamo di lungo ed estraiamo i semi. Li tagliamo poi a piccoli dadini e mettiamo da parte. Prendiamo il basilico, puliamo e laviamo le foglie, eliminando i gambi. Asciughiamo le foglie delicatamente con della carta da cucina.Prendiamo le foglie grandi e vi sovrapponiamo via via le più piccole. Le avvolgiamo e tagliamo a striscioline con un coltello da cucina.

 

 
Mettiamo il basilico tritato in un mortaio. Cominciamo a frantumarlo con un pestello, aggiungendo pian piano dell’olio fino a renderlo una crema densa. Aggiungiamo mezzo spicchio di aglio o uno spicchio intero piccolo, naturalmente pulito.
Infine aggiungiamo un cucchiaio di parmigiano grattugiato ed altro olio per mantenere il tutto come una crema densa. Continuiamo a pestare fino ad avere la consistenza desiderata.

 

 

 

Quando il riso comincia a restringersi, ma ha ancora un poco di brodo, spegniamo il fornello. Ora mantechiamo con il restante parmigiano ed il burro.
A scioglimento aggiungiamo anche i pomodori a dadini ed il pesto. Il fresco dei pomodori e basilico si unisce splendidamente ai pinoli. Tostarli infatti ne esalta il sapore come normalmente non sarebbe possibile.

 

 
Facile, naturalissimo e saporito.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InForma"