Ricette "InVenta"


Sperimentazione e fantasia per Risi e Risotti che stimolano la tua curiosità e il tuo savoir faire ai fornelli.


Riso venere con calamari e costine di maiale


GG091

Cosa ti serve

  • [   ] 200 g riso Venere
  • [   ] 8 calamari di media grandezza
  • [   ] 400 g costine di maiale
  • [   ] 1 scalogno tritato
  • [   ] 1 carota a dadini
  • [   ] 1 costa di sedano a dadini
  • [   ] 2 pomodori maturi
  • [   ] 1 spicchi odi aglio
  • [   ] 1 bicchiere vino bianco
  • [   ] mezzo peperoncino
  • [   ] 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • [   ] 60 g parmigiano-reggiano grattugiato
  • [   ] 60 g burro
  • [   ] olio extravergine di oliva
  • [   ] 1 l brodo di carne bollente

Proposto da: Marco Cavallucci


40'
2
Elaborata

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso venere: rosolare le costine con un filo di olio extravergine di oliva e lo spicchio di aglio, bagnare con metà del vino e far evaporare. Aggiungere i pomodori tagliati a pezzi, privati dei semi e della buccia, il rosmarino, il peperoncino tritato e far cuocere aggiungendo al bisogno un poco di brodo di carne. Togliere le costine, disossarle e tagliare la carne a pezzetti. Eliminare l’aglio e il rosmarino dal sugo ottenuto, aggiungervi la carota e il sedano e la carne delle costine, far cuocere ancora per qualche minuto aggiustando di sale.

 

 
Pulite i calamari e cuocerli sulla piastra conditi con sale, pepe e olio extravergine di oliva,
In una casseruola con un filo di olio extravergine di oliva, tostare il riso venere con lo scalogno, bagnare con il vino rimasto, far evaporare e terminare la cottura aggiungendo poco alla volta il sugo delle costine e il brodo se necessario.
Mantecare con il burro, il prezzemolo e il parmigiano-reggiano. Farcire i calamari con il riso venere e servire guarnendo con un poco di sugo delle costine.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InVenta"