Ricette "InTempo"


Risi e risotti pronti da cucinare con il minimo sforzo e la massima qualità, pur avendo poco tempo.


Risotto ai funghi finferli con ragù di lumache di vigna


GG306

Cosa ti serve

  • [   ] 300 g Riso Gallo Carnaroli del Pavese
  • [   ] 20 grosse lumache con guscio già spurgate
  • [   ] 200 g finferli lavati e nettati
  • [   ] 1 l brodo vegetale
  • [   ] 1 scalogno tritato
  • [   ] 1 tazzina passata di pomodoro
  • [   ] 100 g un trito di carota
  • [   ] sedano
  • [   ] cipolla
  • [   ] œ spicchio aglio
  • [   ] 1 cucchiaio abbondante di pesto
  • [   ] 100 g burro
  • [   ] 50 g olio extravergine d'oliva
  • [   ] un ciuffo basilico
  • [   ] 80 g parmigiano-reggiano grattugiato
  • [   ] 1 bicchiere vino bianco secco

Proposto da: Annamaria Leone


40'
4
Media

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Il ragù di lumache:
In una padella con un po’ di burro e l’olio soffriggere il trito, aggiungere poi le lumache già sbollentate e cuocere a fuoco lento per circa 2 ore aggiungendo se necessario un po’ di brodo. A metà cottura aggiungere il pomodoro. Aggiustare di sale e pepe.

 

 
Il risotto ai funghi:
In una casseruola soffriggere lo scalogno nel burro e aggiungere il riso Carnaroli, tostarlo e unire i finferli. Sfumarlo con il vino. Proseguire la cottura del risotto ai funghi aggiungendo piano piano il brodo bollente. Quando il risotto sarà al dente unire il ragù di lumache e mantecarlo con il formaggio. Mettere il risotto ai funghi in piatti caldi nappando con il pesto e decorando con i gusci ripieni di ragù.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InTempo"