Ricette "InVenta"


Sperimentazione e fantasia per Risi e Risotti che stimolano la tua curiosità e il tuo savoir faire ai fornelli.


Riso con baccalà, olive taggiasche e cubetti di fegato d’anatra


GG095

Cosa ti serve

  • [   ] 360 g riso Carnaroli del Pavese
  • [   ] 300 g baccalà dissalato e tagliato a dadini
  • [   ] 50 g olive taggiasche denocciolate e tritate
  • [   ] 1 bicchiere vino bianco secco
  • [   ] 50 g pomodori pendolini di Pachino a pezzetti
  • [   ] 20 capperi dissalati
  • [   ] 1 cucchiaio cipolla tritata
  • [   ] 1 spicchio aglio
  • [   ] 1 l brodo di baccalà bollente (ottenuto con gli scarti e le lische)
  • [   ] prezzemolo
  • [   ] 100 g paté di fegato d'anatra
  • [   ] 1 dl olio extravergine di oliva

Proposto da: Mauro Uliassi


30'
5
Difficile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso: in un tegame con olio extravergine di oliva, far soffriggere la cipolla, l’aglio, il baccalà e i capperi. Aggiungere i pomodori Pachino e un pò di brodo di baccalà. Far cuocere per 2 minuti e tenere in caldo.

 
In un tegame con olio, tostare il riso e bagnare con il vino bianco. Far evaporare e continuare la cottura aggiungendo poco per volta il brodo bollente di baccalà rimestando con cura. Aggiustare di sale e pepe. Quando il riso sarà al dente unire la salsa di baccalà e mantecare.
Servire il riso cosparso con prezzemolo tritato, olive taggiasche e il fois gras tagliato a dadini.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InVenta"