Ricette "InVenta"


Sperimentazione e fantasia per Risi e Risotti che stimolano la tua curiosità e il tuo savoir faire ai fornelli.


Risotto con nasturzi e calamari, salsa di fragole, topinambur e nocciole tostate


GG160

Cosa ti serve

  • [   ] 200 g riso Carnaroli del Pavese Gran Riserva
  • [   ] 24 nasturzi
  • [   ] 150 g calamari
  • [   ] 70 g fragole
  • [   ] 100 g topinambur
  • [   ]  100 g nocciole
  • [   ] 1 spicchio di aglio
  • [   ] menta fresca
  • [   ] peperoncino rosso in polvere
  • [   ] angostura
  • [   ] 1 bicchiere spumante satin
  • [   ] 500 g seppie pulite
  • [   ] 1/2 buccia di limone
  • [   ]  1 costa di sedano
  • [   ] 1 carota pelata e lavata
  • [   ] 2 foglie alloro
  • [   ]  1 cucchiaino chiodi di garofano
  • [   ] 2 l acqua
  • [   ] 1 scalogno tritato
  • [   ] 50 g burro
  • [   ] sale
  • [   ] 200 ml olio extravergine di oliva bollente

Proposto da: Igles Corelli


80'
2
Elaborata

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del risotto: per preparare il brodo di seppie, ponete in un tegame acqua, sedano, carota, cipolla, alloro, chiodi di garofano, buccia di limone e le seppie tagliate a strisce. Fate sobbollire per 30 minuti. Filtrate e conservare le seppie per altra preparazione. Lavate con cura i calamari e fateli a pezzettini. Rosolate in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio.

 

Sbollentate i topinambur in acqua salata, scolateli e frullateli a caldo, quindi aggiungete le fragole, qualche fogliolina di menta, un pizzico di peperoncino, una goccia di angostura, salate e passate il tutto al colino fine. Conservate la salsa in caldo. Fate scaldare poco olio in una casseruola, unite lo scalogno. Portate a cottura.

 

In un tegame basso tostate a secco il riso finché non diventa trasparente, poi sfumatelo con lo spumante e continuate la cottura unendo poco per volta il brodo di seppie bollente. Aggiungete lo scalogno cotto. A fine cottura, fuori dal fuoco, mantecate il risotto con il burro e aggiungete i calamari saltati. Imburrate quattro formine tonde, riempitele con il risotto e tenetele in caldo per alcuni minuti. Velate il fondo dei piatti con la salsa, sformate il risotto e guarnite con le nocciole tostate a pezzetti e i nasturzi.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InVenta"