Ricette "InForma"


Risi e Risotti che tengono sotto controllo l'armonia del tuo corpo e della tua mente.


Risotto con polvere di pomodoro, olive taggiasche e noce di capasanta


GG146

Cosa ti serve

  • [   ] 300 g Riso Carnaroli del Pavese Gran Riserva
  • [   ] 10 petali di pomodoro
  • [   ] 200 g olive taggiasche
  • [   ] 4 noci di capasanta senza corallo
  • [   ] 10 g scalogno
  • [   ] 1 bicchiere vino bianco secco
  • [   ] 1 l fumetto di pesce
  • [   ] sale
  • [   ] olio extravergine di oliva
  • [   ] 80 g burro
  • [   ] 10 g Parmigiano-Reggiano grattugiato

Proposto da: Andrea Berton


70'
4
Difficile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del risotto: private i petali di pomodoro della pelle, metteteli su una teglia e trasferite in forno a 40 °C fino a quando non sono disidratati, quindi frullateli finché non otterrete una polvere fine. Denocciolate le olive e tritatele molto finemente aggiungendo olio sufficiente ad avere una consistenza cremosa. Fate fondere 20 g di burro in una casseruola, unite lo scalogno tritato e lasciate imbiondire.

 

Unite il riso Carnaroli, lasciatelo tostare fino a quando non diventa trasparente, quindi sfumate con il vino e continuare la cottura aggiungendo poco alla volta il fumetto bollente. Rimestate di tanto in tanto.

 

Nel frattempo rosolate, solo da un lato e in poco olio, le noci delle capesante. Quando il risotto è cotto, toglietelo dal fuoco, aggiustate di sale, aggiungete il burro restante, il Parmigiano e lasciatelo mantecare per alcuni minuti. Stendete uno strato di crema di olive sul fondo dei piatti di portata, adagiatevi sopra il risotto, distribuire la polvere di pomodoro e infine una noce di capasanta. Servite subito.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InForma"