Ricette "InTempo"


Risi e risotti pronti da cucinare con il minimo sforzo e la massima qualità, pur avendo poco tempo.


Risotto alla carbonara con fave, tegole di Parmigiano e succo d’erbe


GG197

Cosa ti serve

  • [   ] Per il risotto240 g Riso Carnaroli del Pavese Gran Riserva
  • [   ] 50 g pancetta a dadini
  • [   ] 100 g fave fresche
  • [   ] 1 scalogno
  • [   ] 1 bicchiere vino bianco
  • [   ] 750 ml brodo di pollo
  • [   ] 200 ml succo di prezzemolo
  • [   ] 100 g mascarpone
  • [   ] 4 tuorli
  • [   ] sale
  • [   ] 60 g Parmigiano-Reggiano grattugiato
  • [   ] olio extravergine di olivaPer le tegole100 g Parmigiano-Reggiano grattugiato

Proposto da: Reine Sammut


50'
3
Difficile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Scottate le fave, sgusciatele e tenetele in serbo.

 

Preparazione delle tegole di parmigiano per il riso: disponete il Parmigiano su una placca da forno formando dei triangoli di 8 cm di lato e cuocete in forno preriscaldato a 200 °C per 5 minuti. Lasciate raffreddare sulla placca.

 

Preparazione del riso: fate imbiondire lo scalogno tritato in olio di oliva, unite la pancetta e il riso e lasciatelo tostare fino a quando non diventa traslucido, quindi bagnate con il vino e fatelo sfumare. Aggiungete il brodo bollente poco per volta e, mescolando di tanto in tanto, portate a cottura. Nel frattempo scaldate le fave con il succo di prezzemolo. Quando il riso è cotto, toglietelo dal fuoco, aggiustate di sale e mantecatelo con il Parmigiano e il mascarpone. Presentate il riso ponendovi sopra un tuorlo, contornato da tegole di Parmigiano messe a piramide e guarnite con succo di prezzemolo e alcune fave intorno.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InTempo"