Ricette "InForma"


Risi e Risotti che tengono sotto controllo l'armonia del tuo corpo e della tua mente.


Sformato di riso con fiori di zucca


1321347719004_Sformato_di_risotto_con_fiori_di_zucca

Cosa ti serve

  • [   ] 400 grammi di Blond Grandi Risotti
  • [   ] 300 grammi fiori di zucca
  • [   ] 200 grammi di fontina tagliata a cubetti
  • [   ] 1 litro di brodo vegetale
  • [   ] mezza cipolla
  • [   ] mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • [   ] 1 noce di burro per il risotto (circa 30 grammi)
  • [   ] 1 bustina di zafferano (suggeriamo quello a fili)
  • [   ] 80 grammi parmigiano grattugiato
  • [   ] panna per cucinare q.b.
  • [   ] burro per imburrare la teglia
  • [   ] a scelta fiori di zucca

Proposto da: Quattro sorelle in cucina


40'
4
Facile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione dello sformato di riso: preparare il brodo vegetale nel quale scioglieremo la bustina di zafferano. Affettare finemente la cipolla e, in un tegame, farla soffriggere leggermente in modo da non farla dorare, quindi aggiungere il riso e farlo tostare. Sfumare con il vino e, sempre mescolando, aggiungere poco per volta il brodo bollente fino a completare la cottura al dente. Fuori dal fuoco amalgamare la noce di burro, un po’ di panna e infine il parmigiano grattugiato.

 

 

 

Come impostare lo sformato di riso: in una teglia con foro centrale, imburrata generosamente, posizionare a giro dei fiori di zucca aperti e ben stesi (già  puliti e con il pistillo tolto) e posizionati con la parte del gambo verso il centro dello stampo. Fare uno strato di risotto sopra ai fiori. Continuare ancora con uno strato di fiori di zucca trifolati, pezzetti di fontina e di nuovo uno strato di riso a chiudere il tutto. Mettere in forno caldo per 15 minuti.

 

 

 

Una volta ultimata la cottura è consigliabile attendere qualche minuto prima di posizionare lo sformato di riso su un piatto da portata. Versare nella cavità  dello sformato gli ortaggi, ad esempio fiori di zucca o zucchine già  cotte e trifolate. Servire lo sformato di riso ben caldo.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InForma"