Ricette "InVenta"


Sperimentazione e fantasia per Risi e Risotti che stimolano la tua curiosità e il tuo savoir faire ai fornelli.


Riso ai funghi porcini, prosecco e gamberi tigrati in essenza di pomodoro


GG136

Cosa ti serve

  • [   ] 240 g riso Carnaroli del Pavese
  • [   ] 400 g gamberi tigrati media grandezza
  • [   ] 200 g di funghi porcini puliti e a pezzetti
  • [   ] 60 g cipolla tritata
  • [   ] 10 g sedano e 20 g di carota tritati
  • [   ] 1 spicchio di aglio
  • [   ] 100 g di pomodoro a pezzetti
  • [   ] 1 bicchiere di vino bianco
  • [   ] 1 bicchierino di Brandy
  • [   ] 1 bicchiere di Prosecco
  • [   ] 100 g di olio extra vergine di oliva
  • [   ] 1 l brodo bollente vegetale
  • [   ] 120 g burro
  • [   ] 80 g grana padano grattugiato
  • [   ] 10 g prezzemolo tritato
  • [   ] 10 g basilico

Proposto da: Marco Cammarata


60'
3
Difficile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso ai funghi: imbiondire il sedano, la carota e metà della cipolla tritata con olio, aggiungervi i gusci dei gamberi e fiammare con il brandy e vino bianco, ridurre, poi aggiungere il pomodoro a pezzetti e cuocere per 20 minuti, infine passare il tutto al chinoise per ottenere l’essenza di pomodoro.

 

 
Imbiondire con burro la cipolla restante per poi tostare il riso Carnaroli, sfumare con il bianco secco ed aggiungere il brodo vegetale.
Spadellare i porcini nell’olio extra vergine d’oliva e nel burro con rosmarino, poco sale e pepe, ed aggiungerli al riso ai funghi a metà cottura.
A tre quarti di cottura aggiungere il prosecco e una noce di burro. Aggiustare di sale e pepe e ultimare la cottura.

 

 
Nel frattempo in un padellino saltare con olio extra vergine e poco aglio le code dei gamberi. Mantecare il riso con il burro restante, il grana e il prezzemolo.
Servire il risotto posato sull’essenza di pomodoro e con sopra i gamberi. Guarnire con basilico fritto.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InVenta"