Ricette "InVenta"


Sperimentazione e fantasia per Risi e Risotti che stimolano la tua curiosità e il tuo savoir faire ai fornelli.


Riso con il ghisadu di capretto


GG330

Cosa ti serve

Per il risotto
  • [   ] 300 g Riso Gallo Carnaroli del Pavese
  • [   ] œ cipolla tritata
  • [   ] 1 spicchio aglio
  • [   ] 1 cucchiaino pistilli di zafferano
  • [   ] 100 g pecorino dolce grattugiato
  • [   ] qualche filo di julienne di scorza di limone
  • [   ] 30 g olio extravergine d'oliva.
Per il ragout di capretto
  • [   ] 500 g polpa di capretto tagliata a piccoli cubetti
  • [   ] 1 cipolla bianca media tagliata a julienne
  • [   ] 1 spicchio aglio tritato
  • [   ] 2 foglie di alloro tagliate a listarelle con le forbici
  • [   ] 1 bicchiere vino Vermentino frizzante
  • [   ] 100 g passata di pomodoro
  • [   ] 2 bustine zafferano
  • [   ] 1 cucchiaio scorza di limone tagliata a julienne
  • [   ] 80 g olio extravergine d'oliva
  • [   ] 1 cucchiaino spezie macinate (chiodi di garofano
  • [   ] noce moscata
  • [   ] cannella ecc.)

Proposto da: Rita Denza


40'
4
Difficile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Il ragout di capretto:
In un tegame rosolare la polpa del capretto nell’olio.
Sfumarlo con il vino e aggiungere uno a uno tutti gli altri ingredienti.
Aggiungere dell’acqua fino a coprire abbondantemente il composto, portare a ebollizione e far sobbollire coperto per circa mezz’ora.
Aggiustare di sale e pepe.

 
Il risotto:
In un’altra casseruola rosolare nell’olio la cipolla e l’aglio.
Togliere quest’ultimo e unire il Riso Gallo Carnaroli del Pavese tostandolo leggermente.
Proseguire la cottura unendo poco per volta il liquido bollente del ragout.
Quando il Riso Gallo Carnaroli del Pavese sarà al dente, toglierlo dal fuoco e mantecarlo con il pecorino, il limone e i pistilli di zafferano.
Amalgamarlo, quindi, con la carne di capretto preparata in precedenza e il riso con il ghisadu di capretto è pronto.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InVenta"