Ricette "InForma"


Risi e Risotti che tengono sotto controllo l'armonia del tuo corpo e della tua mente.


Riso Carnaroli con pecorino, olio e aceto balsamico


GG231

Cosa ti serve

  • [   ] 240 g riso Carnaroli del Pavese Gran Riserva
  • [   ] 80 g pecorino fresco delle Crete senesi
  • [   ] 2 g di colla di pesce in fogli
  • [   ] 1/2 bicchiere vino bianco
  • [   ] 3/4 l acqua
  • [   ] cerfoglio
  • [   ] sale
  • [   ] pepe
  • [   ]  100 ml olio extravergine di oliva

Proposto da: Paolo Lopriore


55'
3
Difficile

Seguici sui social

Partnership

Ciao Gusto

Come si prepara:

Preparazione del riso Carnaroli: scaldate 100 ml di acqua in un tegame, immergetevi la gelatina, stemperate il tutto e lasciate raffreddare. Quando il liquido incomincia a rapprendersi, aggiungete l’olio e stendete il composto su una placca in modo da avere uno strato alto 0.5 centimetri.

 

In una casseruola fate tostare il riso Carnaroli con un filo di olio, sfumate con il vino bianco e aggiungente poco per volta l’acqua bollente leggermente salata. Portate a cottura e aggiustate di sale. Togliete dal fuoco la pentola e fate riposare il risotto coperto con un canovaccio di lino per qualche minuto.

 

Mantecate con il Percorino e daddini e aggiustare di pepe. Servite stendendo il risotto nei piatti, guarnendo con qualche goccia di aceto balsamico. Con l’aiuto di un tagliapasta a forma di stella create delle decorazioni di gelatina, mettetele sul risotto.


Stampa la ricetta

Altre ricette "InForma"